f t g m
  • ISPICA

  • Pastori fondatori

  • Interno della sala di culto

  • Esterno della CHIESA

Copyright 2021 - Custom text here

ESSERE PREPARATI

 

Il titolo del messaggio di oggi può riguardare tanti aspetti, come ad esempio essere preparati a continuare a vivere nonostante le circostanze avverse come quelle che si stanno verificando in questi ultimi tempi di cui parlava Gesù oppure terribili come può essere il lutto per la perdita di una persona a noi molto cara.

 

LUCA 21:10 Allora disse loro: «Si solleverà nazione contro nazione e regno contro regno; 11 e vi saranno grandi terremoti, carestie e pestilenze in vari luoghi; vi saranno anche dei fenomeni spaventevoli e grandi segni dal cielo. 12 Ma prima di tutte queste cose, vi metteranno le mani addosso e vi perseguiteranno, consegnandovi alle sinagoghe e mettendovi in prigione; e sarete portati davanti ai re e ai governatori a causa del mio nome; 13 ma questo vi darà occasione di testimoniare. 14 Mettetevi dunque in cuore di non premeditare come rispondere a vostra difesa, 15 perché io vi darò una favella e una sapienza a cui tutti i vostri avversari non potranno contraddire o resistere. 16 Or voi sarete traditi anche dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici; e faranno morire alcuni di voi. 17 E sarete odiati da tutti a causa del mio nome. 18 Ma neppure un capello del vostro capo perirà.

 

Tutto questo sta succedendo in questo tempo in cui si sta verificando una persecuzione ai veri cristiani che saranno odiati da tutti quelli che non conoscono Cristo o non vogliono servirlo. Ma la chiesa deve essere unita ed al di fuori di ogni contaminazione che porta alla divisione.

Dobbiamo prepararci seriamente e con allenamento costante, ubbidendo a DIO ed essendo guidati dallo Spirito Santo ogni giorno; solo così avremo l’autorità che funziona quando sgridiamo i demoni.

La chiesa deve perseguire e cercare il proposito di DIO, ogni giorno.

Tutto quello che sta succedendo nel mondo oggi è paragonabile alle sirene che suonavano in tempo di guerra poco prima che arrivassero gli aerei nemici per avvertire la popolazione di andare nei rifugi.

 

SALMO 9:9 L'Eterno sarà un rifugio inespugnabile per l'oppresso, un rifugio inespugnabile in tempi di distretta.

 

SALMO 46:1 DIO è per noi un rifugio ed una forza, un aiuto sempre pronto nelle avversità.

 

Sapendo che DIO è il nostro rifugio inespugnabile, per prepararci e fortificarci, dobbiamo aumentare il tempo per stare nel rifugio con DIO, facendo violenza a noi stessi poiché il nemico ci ostacolerà in ogni modo per impedirci di stare alla presenza dell’Eterno.

Se ci rifugiamo in DIO non saremo contaminati dalla reazione della nostra carne che vorrebbe anch’essa ostacolarci, ma godremmo del fatto che DIO ci vuole mostrare il Suo amore che ci consola e ci fortifica.

 

LUCA 4:18  «Lo Spirito del Signore è sopra di me, perché mi ha unto per evangelizzare i poveri; mi ha mandato per guarire quelli che hanno il cuore rotto, per proclamare la liberazione ai prigionieri e il recupero della vista ai ciechi, per rimettere in libertà gli oppressi, 19 e per predicare l'anno accettevole del Signore».

 

Tutto questo vale anche per noi, oggi, tranne la redenzione perché è Cristo che ce l’ha provveduta. Tutto il resto potremo farlo se ci rifugeremo in Lui ed Egli ci riempirà del Suo Amore che poi saremo in grado di dare agli altri. Saremo così guerrieri forti, ripieni di umiltà e di amore, essendo ubbidienti a DIO anche nella sofferenza che ci fortifica.

 

EFESINI 6:10 Del resto, fratelli miei, fortificatevi nel Signore e nella forza della sua potenza. 11 Rivestitevi dell'intera armatura di Dio per poter rimanere ritti e saldi contro le insidie del diavolo,

 

L’armatura può essere indossata dal figlio di DIO che è forte nel Signore ovvero colui che si rifugia in DIO nei momenti di sconforto.

Lo scudo è il rhema di DIO, la parola che si concretizzerà certamente e che ci libererà dalla paura di quello che può fare satana; quest’ultimo ha potere sulla nostra famiglia quando ancora siamo in una condizione di peccato che non ci fa funzionare l’autorità sul diavolo. Se non mettiamo la nostra vita al 100% nelle mani di DIO, dobbiamo pregare che il Signore ci mostri quali sono le aree della nostra vita che ancora non sono arrese.

 

EFESINI 1:17 affinché il Dio del Signor nostro Gesù Cristo, il Padre della gloria, vi dia lo Spirito di sapienza e di rivelazione, nella conoscenza di lui, 18 e illumini gli occhi della vostra mente, affinché sappiate qual è la speranza della sua vocazione e quali sono le ricchezze della gloria della sua eredità tra i santi, 19 e qual è la straordinaria grandezza della sua potenza verso di noi che crediamo secondo l'efficacia della forza della sua potenza, 20 che egli ha messo in atto in Cristo, risuscitandolo dai morti e facendolo sedere alla sua destra nei luoghi celesti,

 

EBREI 12:4 Voi non avete ancora resistito fino al sangue, combattendo contro il peccato,

 

il peccato è qualsiasi cosa che non piace a DIO, come l’offesa, il giudizio, il disprezzo. Amen.

 

 

 

Cerca

Classe post incontro

Dalla seconda settimana di Febbraio avrà inizio la classe di preparazione al discepolato del post incontro, che incoraggia i partecipanti che hanno fatto l'incontro recentemente a consolidare la Parola ricevuta e l'impartizione, a non perdere le benedizioni che lo Spirito Santo ha già elargito per affrontare il mondo da guerrieri più che vincitori. Gli studi saranno fatti ogni Venerdì alle ore 19:30 Insegnante: Pastore Pina Cavallo

Scuola di formazione biblica 2'liv.

Ogni Venerdì alle ore 19:30 vengono impartiti degli insegnamenti atti a consolidare la fede cristiana e ad incoraggiare ogni discepolo a cercare la propria chiamata nel proposito di Dio. Vi possono partecipare i battezzati in acqua e coloro che sono membri effettivi della Chiesa, predisposti ad essere discepolati. Si richiede l'aver partecipato alla classe di 1' livello.

Porte aperte

Compassion

Fai la tua donazione con bonifico bancario

CONTO SU BANCA INTESA SAN PAOLO

BENEFICIARIO: A.C.A.P.

(Associazione Cristiana Aiuto prossimo)

IBAN:

IT37T0306909606100000067488